Leggi le ultime novità dal web

Inserire un sito su Dmoz: i dieci passi da seguire

Inserire un sito su Dmoz: i dieci passi da seguire

6 Agosto 2012

Martina Ercoli

Volete proporre il vostro sito internet per l’inserimento nel catalogo di Dmoz, una delle directory più grandi e autorevoli del web? Per farlo ti basterà seguire questi dieci passi fondamentali:

1) controllare se il vostro sito rientra in tutti i criteri di selezione dettati dalla directory;

2) controllare se il vostro sito non sia già stato catalogato nella directory facendo una ricerca rapida nell’indice in dmoz.org (la pagina principale di Open Directory).

3) una volta appurato che il vostro sito non è ancora stato inserito o proposto, allora dovete scegliere la categoria. Questo è un passaggio importante dato che la scelta della categoria fatta in modo approssimativo può compromettere la selezione del vostro sito. Per scegliere una buona categoria fate un rapido esame dei siti simili al vostro, leggendo le loro descrizioni e le faq, sicuramente potrete orientarvi meglio.

4) I siti in italiano vanno inseriti nella sotto categoria World/Italiano, mentre i siti in più lingue possono essere catalogati in diversi rami linguistici.

5) Una volta scelta la categoria più adeguata si deve andare direttamente a quella categoria su dmoz.org e quindi cliccare "suggerisci URL".

6) Da questo momento in poi potete seguire le istruzioni della pagina di presentazione. Compilate il modulo di suggerimento. Il modulo vi richiederà di inserire un titolo e una descrizione, anche questi due elementi andranno scelti con cura, evitando di scrivere testi di stampo promozionale:

  • le descrizioni dei siti devono descrivere brevemente ed esattamente il contenuto del sito. Non dove contenere pronomi in prima o seconda persona, non deve ripetere la chiave del titolo, non deve ripetere più parole dentro la descrizione, non deve contenere date, deve essere scritta in italiano corretto, non includere indirizzi, e-mail, fax e altro;
  • i titoli non devono essere promozionali, ma brevi e concisi. Devono riportare il nome ufficiale del sito, se è presente. Non devono contenere parole e frasi come “Benvenuto in” oppure “Online” o ancora “Homepage di”, non devono essere scritti in MAIUSCOLO e non devono contenere punti esclamativi;
  • non saranno accettate le presentazioni effettuate con software: i siti presentati automaticamente sono contrassegnati e cancellati, senza nessuna notifica.

Dopo la compilazione premete il pulsante invia. Da questo momento dovrete aspettare anche diverso tempo per un eventuale inserimento.

7) Tenete sempre ben presente il fattore grafico del vostro sito che, assieme alla qualità del contenuto può essere preso in considerazione. Ad esempio dei siti molto lenti nel caricarsi possono essere ritenuti non "idonei";

8) Per controllare lo stato di selezione del vostro sito potete scrivere l’url del sito da controllare sul forum di Dmoz.org e un editore vi risponderà aggiornandovi sullo stato del vostro sito.

9) Nel caso in cui un sito sia stato accettato nel catalogo di Dmoz.org ma la descrizione o il titolo non siano di vostro gradimento, è possibile accedere alla categoria dove il sito è elencato e compilare la richiesta "aggiornamento URL".

10) Per qualsiasi comunicazione e richiesta, manifestazione di malcontento, segnalazione di abusi o malfunzionamento di un link, gli editori di Dmoz sono a vostra disposizione sul forum.

New Com Web Srls - Via di Vigna Fabbri, 5 - 00179 Roma (RM) - C.F./P.Iva 13586351002 - REA: RM-1458775
Informativa sulla Privacy | Contatti