Leggi le ultime novità dal web

5 trucchi per cercare meglio su Google

5 trucchi per cercare meglio su Google

21 Aprile 2012

Dimitri Stagnitto

Le Agenzie Web che fanno SEO (ed i loro clienti) spendono moltissimo tempo e risorse per posizionare pagine web per le parole chiave più importanti per il loro business.

Anche se Google aggiorna continuamente i propri algoritmi per migliorare la qualità dei risultati forniti, molto spesso la stringa di ricerca più intuitiva non ci fornisce le informazioni che stavamo cercando.

In questi casi non si deve desistere ma usare qualche "trucco" per raffinare le nostre ricerche ed ottenere i risultati desiderati. Del resto Google è potente, ma è pur sempre una macchina ciò a cui vi state interfacciando quando fate una ricerca.

Ecco i trucchi che puoi utilizzare:

Esclusione di Termini

Con il segno - (meno) davanti ad una parola dopo una stringa è possibile escludere i risultati attinenti a quel termine e raffinare davvero molto la ricerca.
Prova a fare un esperimento con la Keyword "Roma", osserva i primi 3 risultati per le stringhe di ricerca:
- roma
- roma -capitale
- roma -capitale -università
- roma -capitale -università -as
- roma -capitale -università -as -meteo
- roma -capitale -università -as -meteo -atac
- roma -capitale -università -as -meteo -atac -terme

I risultati cambiano radicalmente e la keyword che stiamo cercando è sempre la stessa: Roma!

Ricerca Esatta

Quando scrivi una stringa di ricerca usando solo parole stai cercando "per corrispondenza generica", ovvero pagine che siano correlate in modo più o meno forte a ciascuna delle parole della stringa.

Spesso può essere utile cercare invece stringhe esatte, ad esempio se volgiamo cercare una pizzeria di nome "Napoli" a Roma la ricerca di:

- pizzeria Napoli Roma

Ci fornirà risultati un pò approssimativi se cerchiamo un’attività in particolare.

Proviamo quindi con

- "pizzeria Napoli" Roma

E magicamente il primo risultato ha un livello di pertinenza molto maggiore.

Chiave Jolly

Nella grammatica di Google il simbolo * (asterisco) ha il valore di un vero e proprio jolly: inserendolo all’interno di una stringa o in combinazione con una keyword Google inserirà automaticamente altre keyword correlate nella stringa! In questo modo potremo avere un’idea, per esempio, di quali parole chiave sono più ricercate in combinazione con la nostra keyword di interesse.

Formato File

Anche se nella maggior parte dei casi i risultati delle ricerche sono pagine web Google è in grado di fornire risultati anche per immagini, documenti e files di diverso tipo. Se stai cercando files con un’estensione precisa (ad esempio un pdf o un mp3) basta usare la formula filetype:.

Ad esempio:
- hemingway filetype:pdf fornirà ottimi contenuti per il vostro ebook reader ;)

Ricerca all’interno di un sito

Ricordi di aver letto un bellissimo articolo su un sito e non riesci a ritrovarlo o ti servono informazioni esclusivamente da un sito ufficiale (ad esempio una pubblica amministrazione)?

Il comando site: è fatto apposta per aiutarti: cercherà la stringa solo nel sito che esprimi (con o senza http e/o www).

Esempio:
- fibonacci site:forexinfo.it

Cercami questo O quello

Sembra lapalissiano ma Google ragiona per operatori Booleani. Quando fate una ricerca con più termini Google usa di default l’operatore AND ad ogni spazio tra le parole.

E’ possibile usare anche l’operatore OR (tutto in maiuscolo altrimenti verrà preso per una keyword) per escludere l’uno o l’altro termine o stringa e filtrarli quindi reciprocamente.

New Com Web Srls - Via di Vigna Fabbri, 5 - 00179 Roma (RM) - C.F./P.Iva 13586351002 - REA: RM-1458775
Informativa sulla Privacy | Contatti