Sito Web per condominio: come realizzarlo

Finalmente dopo più di 70 anni di attesa il parlamento ha riformato le leggi che disciplinano le normative relative ai condomini con una novità che riguarda direttamente la nostra agenzia: il sito web condominiale.

Un sito per la trasparenza

Chi vive in condominio lo sa: partecipare a un’assemblea è spesso un problema a causa dei tanti impegni familiari e lavorativi, così come il tenersi aggiornati sulle varie decisioni prese dai condomini in nostra assenza. Poi arriva il bollettino da pagare e nascono incomprensioni e maldicenze.

Il sito internet condominiale è una proposta intelligente da parte dello stato che consentirà ai condomini di avere a disposizione tutti i documenti relativi all’amministrazione condominiale direttamente online, accessibili con un click (e protetti da username e password).

Quanto costa il sito per il condominio?

Un buon sito per il condominio non richiede grandi studi grafici ma deve essere soprattutto semplice ed intuitivo da utilizzare.

Il cuore di un sito di questo tipo è l’hosting, ovvero il servizio che mantiene online il sito e i documenti e li rende disponibili per i condomini.

Per questi motivi i costi di creazione sono piuttosto limitati (1.000€ una tantum) mentre per il costo per mantenere online il servizio deve necessariamente basarsi su un buon cloud server e può essere stimato in 500€/anno per un condominio di 20 appartamenti (e relativa documentazione e utenti con diritto di accesso).

Realizza il sito condominiale con New Com

Stiamo per lanciare il progetto e-condominio, un sistema che consentirà di creare un sito web condominiale in modo facile e veloce a prezzi davvero competitivi.

Seguici e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sullo sviluppo di questo progetto.